domenica 18 settembre 2011

L'arte di cambiare discorso

Ieri, come tutti i sabati, ero a desinare a casa dei miei.

Mia madre (73 anni, scuola dell’obbligo, colf in pensione): “Senti, spiegami una cosa. Ma Bersani sta dando i numeri?
Io: “In che senso?
Mia madre: “Maaa... ‘un si capisce mica, che vòl fa’... L’Ulivo, che però non è l’Ulivo... ma se si rimette con quelli di prima perché ‘un dovrebbe essere l’Ulivo?
Mio padre (81 anni, scuola dell’obbligo, operaio in pensione): “Bersani, anco lu', era partito bene, ma ora lo prendan tutti per il culo, ‘un ve n’accorgete? Casini lo prende per il culo, Di Pietro lo prende per il culo, Vendola lo prende per il culo. Ma dove vòle anda’?
Mia madre: (rivolta a mio padre) “Stavo parlando io! Fammi finire!” (rivolta a me) “Qual è la differenza se tanto sono i soliti a fare l’alleanza?
Mio padre: “Manca Mastella e Bertinotti. Sai che sconvolgimento... Perché, forse che Di Pietro fa meno casino di loro lì? Vendola, quella gente lì...
Mia madre: “Tanto poi litigano lo stesso!
Io: “Mamma, hai fatto il dolce, vedo: che ci hai messo dentro?

4 commenti:

  1. Ognuno ha le sue croci. Io per esempio da parte del parentado di mia moglie -sono tutti Livornesi!- sono di destra e berlusconiani, ma chi mi stupisce di più è mia suocera, il cui nonno è stato un fondatore del PCI, e che poi ha cambiato sponda.
    A proposito di mogli oggi la mia si è arrabbiata, cosa insolita visto che lei cerca sempre di evitare argomenti di politica.

    RispondiElimina
  2. E che gli vuoi dire?

    Quando ho sentito Bersani alla festa dei Democratici (o come cavolo si chiama) dire che vuole fare il nuovo ulivo con i socialisti e gli ambientalisti, ho avuto un capogiro.

    Ma non metaforico.

    Uqbal

    RispondiElimina
  3. Quella gente lì detto con disprezzo dovrebbe essere rivolto ANCHE a quasi tutto il PD vista la storia di mazzette non solo attuale.

    RispondiElimina
  4. @ Danx

    Mi spiace, ma questo ha detto mio padre. Non era disprezzo, solamente constatazione di un comportamento o, se vogliamo, riproposizione di un luogo comune. E mi pare che il giudizio negativo fosse uguale per tutti, dal PD ai suoi alleati possibili o reali.

    RispondiElimina